Febbraio 2018.

Fuori è un freddo cane (di lì a qualche ora inizierà a nevicare e non smetterà per una settimana).

Sei ragazzi sono inesorabilmente attratti dalle notizie che stanno trasmettendo in tv ed in rete: in Italia sta nascendo un nuovo fenomeno, quello della c.d. cannabis light o meglio, quello relativo alle sue infiorescenze (termine sconosciuto alla normativa nazionale fino all’emanazione della circolare del MIPAAF del 23.05.2018.

Ma sarà vero? Sarà una bufala? Un fuoco di paglia?

Le perplessità iniziali avevano però già lasciato posto ad idee e progetti, realizzati grazie alle possibilità concesse dalla legge 242/16.

Ed è proprio in quest’ottica che abbiamo deciso di intraprendere quest’attività, mettendo “in campo” (e in serra) le nostre competenze. Vogliamo sfruttare le potenzialità di questa pianta e far in modo che possano fruirne anche i privati, e quale opportunità migliore del coltivarla a casa propria??!!

Non serve necessariamente un grande giardino, è sufficiente un terrazzino con buona esposizione alla luce solare, il resto vien da sé…

Per chi non ha tempo o spazio per la coltivazione, disponiamo anche di infiorescenze, oli e liquidi per sigarette elettroniche!

Qua puoi scaricare le analisi del nostro terreno!

Cliccando sul pulsante potrai scaricare il pdf con le analisi del nostro terreno. Per la nostra azienda è fondamentale essere trasparente al 100% con i nostri clienti.

Qua puoi scaricare le analisi delle nostre piante!

Cliccando sul pulsante potrai scaricare il pdf con le analisi delle nostre piante di canapa. Per la nostra azienda è fondamentale essere trasparente al 100% con i nostri clienti.

Contattaci